GERMANIA - Bade Wurtemberg - Ulm

Weekend in libertà tra Baden Württemberg e la Svevia

  • Weekend
  • 5 giorni / 4 notti
  • 4 stelle
  • Pernottamento e prima colazione

Al confine tra Baden Württemberg e Baviera, sorge Ulm la città natale di Albert Einstein e situata lungo le rive del Danubio. Fondata nel Medioevo e divenuta subito ricchissima, conserva ancora oggi il fascino di un tempo, e diversi primati: è conosciuta per avere la cattedrale ed il campanile più alto nel mondo, l'hotel più sbilenco e una delle case più strette. Da vedere inoltre il Municipio con la facciata rinascimentale e l’Orologio Astronomico, il centro storico con numerosi capolavori del tardo-gotico e il pittoresco Quartiere dei Pescatori. 
Appena oltre il confine, ed entrati in Baviera, si arriva nel distretto di Svevia, uno dei sette in cui è suddivisa questa bellissima regione tedesca. Una zona dove i percorsi in bici, passeggiate, gite in famiglia, sono all'ordine del giorno. La città principale è Augsburg, raggiungibile da Ulm con l'auto oppure con i treni D-Bahn in soli 40 minuti circa. E' la terza città più grande della Baviera e famosa per ospitare il più antico quartiere popolare del mondo, la Fuggerei.


Richiedi al tuo consulente l'itinerario personalizzato in base alle tue esigenze, con o senza volo dall'Italia!

Dettagli

Ulm
Il grazioso centro storico di Ulm, pieno di palazzi e chiese interessanti, si può girare tranquillamente a piedi. Ulm è conosciuta come la città natale di Albert Einstein, ma il famoso fisico visse qui soltamente un anno e la sua casa andò distrutta a causa dei bombardamenti della seconda guerra mondiale.
L’attrazione più importante di Ulm è la chiesa Münster, la cui costruizione durò per 600 anni, e il suo campanile alto più di 160 metri che è entrato tra il Guinness dei primati. Per i più temerari, 700 ripidi scalini, vi conducono ad una terrazza panoramica posta ad un’altezza di 143 metri dal suolo; la ricompensa dovuta alla vista sulla città, la Foresta nera, e alle volte persino delle Alpi, vi ripagherà di tutta la fatica.

Come in tutte le città tedesche, menzione degna di nota va sempre al municipio, il Rathaus, che si affaccia sulla piazza del mercato. Le sue origini risalgono al Trecento, ha una facciata molto decorata e dal colore giallo crema, su cui spicca un orologio astrologico del 1570. All’interno del palazzo è conservata una replica della prima macchina volante creata da Albrecht Berblinger, il “sarto di Ulm” famoso per aver inventato il deltaplano.
Una delle zone più belle della città è il Fischerviertel, ossia l’antico quartiere dei pescatori e dei conciatori a sud del centro. Potrete godere di una bella passeggiata in una romantica atmosfera d’altri tempi, tra vie ciottolate strette tra i due canali del fiume Blau e fiancheggiate da magnifiche case restaurate, botteghe artigiane, gallerie d’arte. L’edificio più fotografato del quartiere è Schiefes Haus, una graziosa casetta dalle pareti pendenti che oggi è sede di un hotel di lusso, entrato nel Guinness dei Primati come “hotel più sbilenco del mondo”.

Augsburg

Anche Augusta è una città dei record: la terza più grande della Baviera, la più grande della strada romantica, e la più antica della regione.
Cose da vedere qui ce ne sono moltissime, a cominciare dal Rathaus e la cattedrale.
Caratteristico e assolutamente da visitare è il quartiere Fuggerei, nato nel 1514, per volere di Jakob Fugger con lo scopo di ospitare gli abitanti cattolici della città poveri o indigenti, e far anche produrre loro lavoro in qualità di artigiani, salariati, per evitargli di continuare a vivere di elemosina. Per la costruzione di queste case, 67 in tutto con 147 appartamenti, mise a disposizione 10.000 fiorini del suo patrimonio.  Si tratta del più antico esempio di edilizia sociale del mondo.
L'affitto simbolico era di 1 fiorino più un obbligo spirituale: recitare ogni giorno una preghiera per i membri della famiglia Fugger e vivere da bravi credenti. Oggi le case ospitano principalmente coppie di anziani che vivono con la pensione minima. Al n° 14 della Mittlere Gasse è stata allestita una casa-museo per illustrare il modo di vivere degli abitanti della Fuggerei nel '500.

Date e prezzi
Prezzo
dal 09/03/22 al 31/10/22
Quota a persona per 4 notti, a partire da
€ 280
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona a partire da, per il pernottamento di 4 notti e treno di collegamento fra le due città.


La quota comprende: 
- sistemazione di 2 notti in hotel 4 stelle a Ulm
- sistemazione di 2 notti in hotel 4 stelle a Augsburg
- trattamento di pernottamento e prima colazione
- treno D Bahn solo andata tra le due città
- quota di iscrizione
- assicurazione medico/bagaglio

La quota non comprende: 
- volo dall'Italia
- trasferimenti dall'aeroporto all'hotel e viceversa
- eventuale tassa di soggiorno
- assicurazione annullamento
- tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende” 


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!